Dove vanno a finire i soldi dei compro oro

Tante volte si è provato a studiare il fenomeno dei compro oro, per capire come mai ci possa essere stata un’ascesa così importante negli ultimi anni e, soprattutto, se i soldi che ci girano intorno possono essere di natura illecita e dove vanno a finire.

Da sempre, dove girano parecchi soldi, c’è il rischio che di mezzo ci possa essere la criminalità. Tuttavia, analizzando bene l’attività dei compro oro Roma abbiamo scoperto che si tratta di un’attività imprenditoriale come un’altra, che sta vivendo un periodo di grazia proprio a causa della crisi economica che sta attraversando il nostro Paese.

Infatti, proprio in questi momenti la gente sente maggiormente l’esigenza di dover vendere i propri gioielli per poter ottenere quei soldi che consentano loro di sfamare la propria famiglia. Nascono così i punti compro oro, dove ognuno può portare i propri gioielli ed i propri metalli preziosi per farseli valutare e per venderli, ottenendo in cambio discrete somme di denaro, magari insperate, perché non si è pienamente a conoscenza del valore che alcuni nostri oggetti realmente potrebbero avere.

E l’ascesa è dovuta proprio alla pubblicità del passaparola. Chi ha deciso di vendere il proprio oro ha scoperto di avere in casa grandi risorse economiche e così l’ha subito fatto sapere all’amico che ha fatto lo stesso, così via, creando questa tendenza che ha consentito la diffusione di un gran numero di punti compro oro in tutta Italia.

Reportage Italia © 2013 Frontier Theme