Come funziona la nuova NASPI

Come molti ormai sapranno la NASPI adottata nel 2015 prevede diverse novità interessanti, ovviamente, per tutti coloro che purtroppo perderanno il lavoro in questi mesi. Infatti, nonostante si professi ottimismo sul mondo del lavoro con i provvedimenti adottati dal JOBS ACT, il mondo del lavoro è ancora instabile, e sono ancora tante, troppe, le persone che ogni giorno perdono il lavoro in Italia. Ma torniamo al tema centrale di questo post, la NASPI nel 2015.

Il Decreto Legislativo 4 marzo 2015 n. 22 contenente le “Disposizioni per il riordino della normativa in materia di ammortizzatori sociali in caso di disoccupazione involontaria e di ricollocazione dei lavoratori disoccupati, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183” è il Decreto che regola la Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l’Impiego (e cioè la NASPI).

Come si legge in questo articolo, la NASPI sostituisce l’ASPI e la mini ASPI introdotte dall’art. 2 della legge 28 giugno 2012, n. 92 a partire dal 1 maggio 2015. Ma in che modo? La NASPI nel 2015 spetta a:

  • Coloro che sono in stato di disoccupazione ai sensi dell’articolo 1, comma 2, lettera c) del decreto legislativo 21 aprile 2000, n. 181, e successive modificazioni;
  • Color che, nei quattro anni precedenti l’inizio del periodo di disoccupazione, almeno tredici settimane di contribuzione;
  • Color che abbiano svolto almeno trenta giornate di lavoro effettivo o equivalenti, a prescindere dal minimale contributivo, nei dodici mesi che precedono l’inizio del periodo di disoccupazione.

La NASPI avrà una durata massima di due anni al termine dei quali sarà possibile avere una proroga al sostegno. Ma quanto verrà corrisposto al disoccupato? La NASPI, in ogni caso, non potrà superare i 1.300 euro al mese e verrà ridotta del 3% al mese dopo i primi quattro.

Per richiedere la NASPI ci potrà recare agli uffici INPS oppure richiederla online, scaricando e compilando gli appositi moduli reperibili online sul sito ufficiale dell’INPS.

Reportage Italia © 2013 Frontier Theme