Babydistribution.com la startup del B2b online

Il mondo del web è sempre in fermento ed ogni giorno nascono nuove realtà aziendali di ogni genere meglio conosciute come startup, un termine coniate ed importato dalla famosa area industriale ad alta tecnologia che c’è in California, ovvero la silicon valley.

Oggi poniamo l’attenzione su una startup tutta made in Italy la Babydistribution.com una realtà giovane ma dinamica che sposa a pieno le nuove logiche commerciali legate al web, l’azienda opera nell’ambito del B2b nel settore ingrosso abbigliamento bambini con un catalogo ad oggi di circa 250 anagrafiche suddivise per varie taglie.
Per ottimizzare i costi l’azienda ha deciso di utilizzare esclusivamente il canale online dando la possibilità ai rivenditori di collegarsi al portale in qualsiasi ora del giorno ed effettuare l’ordine comodamente dalla scrivania dell’ufficio, allo stesso tempo non si è voluto abbandonare l’approccio umano per questo è attivo un numero dedicato per parlare con una operatrice ed un contatto skype per essere sempre online.
Il portale lavora fondamentalmente su due segmenti di clientela, quella moderna ovvero Ecommerce e portali web fornendo un catalogo aggiornato in tempo reale e quella classica ovvero i negozi su strada che possono sfruttare la comodità di ordinare senza alzarsi dal negozio; l’azienda ha come obiettivo quello di divenire nel breve periodo il riferimento online per il settore dell’ingrosso abbigliamento bambini.
Reportage Italia © 2013 Frontier Theme